Milano, data 24 Maggio 2018

Oggetto: Informativa ex art. 13 D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e art. 13 del Regolamento UE 2016/679

 

Il D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (il “Codice Privacy”) ed il Regolamento UE 2016/679 (il “GDPR”) prevedono la tutela delle persone e di altri soggetti in relazione al trattamento dei dati personali.

Secondo i principi dettati dalle normative indicate, da parte della nostra Società tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la riservatezza e i diritti dell’Interessato.

 

Ai sensi delle normative indicate, forniamo quindi le seguenti informazioni.

 

  1. a) Finalità del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati personali dell’Interessato verrà effettuato per le seguenti finalità:

  • necessità di eseguire un contratto di cui l’Interessato sia parte o di eseguire attività precontrattuali su sua richiesta. Tale necessità rappresenta la base giuridica che legittima i conseguenti trattamenti. Il conferimento dei dati necessari a tali fini rappresenta, a seconda dei casi, un obbligo contrattuale o un requisito necessario alla conclusione del contratto; in mancanza di essi, la Società sarebbe nell’impossibilità di instaurare il rapporto o di dare esecuzione allo stesso;
  • necessità di adempiere ad obblighi legali (es. obblighi previsti dalla normativa antiriciclaggio, disposizioni impartite da Autorità di Vigilanza, dalla Magistratura, ecc.).Tale necessità rappresenta la base giuridica che legittima i conseguenti trattamenti. Il conferimento dei dati necessari a tali fini rappresenta un obbligo legale; in mancanza di essi la Società sarebbe nell’impossibilità di instaurare rapporti e potrebbe avere l’obbligo di effettuare segnalazioni;
  • promozione e vendita di prodotti e servizi della Società, compreso il compimento di ricerche di mercato (c.d. marketing diretto). La base giuridica che legittima i conseguenti trattamenti è il consenso dell’Interessato, che è libero di dare o meno e che può, comunque, revocare in qualsiasi momento. Il conferimento dei dati necessari a tali fini non è obbligatorio ed il rifiuto di fornirli non determina alcuna conseguenza negativa, salvo l’impossibilità di ricevere comunicazioni commerciali;

 

  1. b) Modalità di trattamento dei dati

Il trattamento sarà effettuato con le seguenti modalità:

  • manuale, con archiviazione su supporto cartaceo
  • informatizzata, mediante elaborazione ed archiviazione con ausilio di computer.

 

  1. c) I dati trattati, il trattamento dei dati sensibili ed il trattamento automatizzato di dati

La Società tratta dati personali raccolti direttamente presso l’Interessato, ovvero presso terzi, che includono, a titolo esemplificativo, dati anagrafici (es. nome, cognome, indirizzo, data e luogo di nascita), dati relativi all’immagine (es. foto su carta d’identità) e altri dati riconducibili alle categorie sopra indicate.

 

La Società non richiede e non tratta di sua iniziativa dati particolari della propria clientela (es. dati che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, e le convinzioni religiose o filosofiche, l’appartenenza sindacale, i dati genetici, i dati biometrici – intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, i dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona). Tuttavia è possibile che essa, per dare esecuzione a specifiche richieste di servizi e operazioni inerenti il rapporto con il cliente debba trattare tali dati. Poiché la Società non può intercettare o rifiutare queste richieste, la proposta di contratto non potrà essere accettata qualora l’Interessato non abbia dichiarato il proprio consenso scritto al suddetto trattamento. I dati in questione verranno trattati esclusivamente per dare esecuzione alla richiesta del cliente.

 

In caso di trattamento automatizzato dei dati, i dati personali dell’Interessato potranno essere oggetto di trattamento solo con il suo consenso esplicito.

 

  1. d) Ambito di comunicazione dei dati personali

I dati personali dell’Interessato potranno essere comunicati, in stretta relazione alle finalità sopra indicate, anche ai seguenti soggetti o categorie di soggetti:

  • agli istituti bancari, al fine del pagamento dell’eventuale corrispettivo previsto nel contratto e di ogni indennità e/o rimborso;
  • ai consulenti legali aziendali, al fine dello studio e risoluzione di eventuali problemi giuridici relativi alla sua posizione contrattuale;
  • alle compagnie assicurative con le quali la ns. Società intrattiene rapporti o convenzioni;
  • ad eventuali altri soggetti, ai quali la vigente normativa legale e/o contrattuale prevede l’obbligo di comunicazione, in ottemperanza a quanto prescritto dalla legge.

 

  1. e) Periodo di conservazione dei dati

I dati personali dell’Interessato saranno conservati sino alla scadenza del dodicesimo mese successivo alla risoluzione e/o scioglimento, comunque denominato, del relativo contratto e/o accordo.

 

  1. f) Trasferimento dei dati personali all’estero

Nell’ambito della gestione del rapporto contrattuale in essere potrebbe prospettarsi l’opportunità di trasferire all’estero alcuni dati personali che riguardano l’Interessato.

 

Il trasferimento dei dati personali all’estero sarà effettuato nel pieno rispetto della normativa applicabile e, laddove necessario, previa autorizzazione del Garante.

 

  1. h) Individuazione del Titolare e del Responsabile del trattamento dei dati personali

Il Titolare del trattamento dei dati è la società Fair Media Shuttle Srl, con sede a Milano (MI) – Via Cilea Francesco n. 106, nella persona del proprio legale rappresentante, Sig. [•].

Il responsabile del trattamento dei dati personali è il Sig. [•].

 

  1. i) Diritti riconosciuti all’Interessato

In conformità alla normativa applicabile, l’Interessato potrà in ogni momento esercitare i diritti di seguito descritti e potrà modificare i consensi facoltativi ogni volta lo desideri:

 

  1. Diritto di accesso;
  2. Diritto di rettifica;
  3. Diritto di cancellazione;
  4. Diritto di limitazione;
  5. Diritto alla portabilità;
  6. Diritto di opposizione.

 

Diritto di accesso

Il diritto di accesso dà all’Interessato la possibilità di conoscere quali dati personali a sé riferiti sono trattati dalla nostra Società e di riceverne una copia gratuita (in caso di ulteriori copie richieste può essere addebitato un contributo basato sui costi sostenuti). Tra le informazioni fornite sono indicati le finalità del trattamento, le categorie dei dati trattati, il periodo di conservazione previsto o, se non possibile, i criteri utilizzati per definire tale periodo, nonché le garanzie applicate in caso di trasferimento dei dati verso Paesi terzi e i diritti esercitabili dall’Interessato.

 

 

Diritto di rettifica

Il diritto di rettifica permette all’Interessato di ottenere l’aggiornamento o la rettifica dei dati inesatti o incompleti che lo riguardano.

 

Diritto di cancellazione (c.d. “oblio”)

Il diritto di cancellazione, o all’oblio, permette all’Interessato di ottenere la cancellazione dei propri dati personali nei seguenti casi particolari:

  1. i dati personali non sono più necessari per le finalità per le quali sono stati raccolti e trattati;
  2. se l’Interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento, se non sussiste un’altra base giuridica che possa altrimenti legittimarlo;
  3. se l’Interessato si oppone al trattamento e non sussiste alcun ulteriore motivo legittimo per procedere al trattamento effettuato dalla Società per il perseguimento di un legittimo interesse proprio o di terzi e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente del Titolare per procedere al trattamento;
  4. i dati personali sono stati trattati illecitamente.

Tale diritto può essere esercitato anche dopo la revoca del consenso.

 

Diritto di limitazione

Il diritto di limitazione è esercitabile in caso:

  1. di violazione dei presupposti di liceità del trattamento, come alternativa alla cancellazione dei dati;
  2. di richiesta di rettifica dei dati (in attesa della rettifica) o di opposizione al loro trattamento (in attesa della decisione del Titolare).

Fatta salva la conservazione, è vietato ogni altro trattamento del dato personale di cui si chiede la limitazione.

 

Diritto alla portabilità

Il diritto alla portabilità consente all’Interessato di utilizzare i propri dati in possesso della Società per altri scopi. L’Interessato può chiedere di ricevere i proprio dati personali riferibili o chiederne il trasferimento ad un altro titolare, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile.

 

Diritto di opposizione

Il diritto di opposizione consente all’Interessato di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi esclusivamente alla sua situazione, al trattamento dei dati personali che lo riguardano.

 

 

Fair Media Shuttle Srl